Convegni

ASTI BEN ESSERE 2019: I CONVEGNI

I convegni rappresentano una parte importante dell’evento ed anche quest’anno saranno ben tre e si terranno nella sala conferenze del Museo Paleontologico al primo piano.

Il venerdì 14 con inizio alle 17,30 il primo convegno dal tema ‘Benessere e Sport’ con il ritorno del fisioterapista Fabio Pungitore che quest’anno approfondirà in modo come al solito molto pratico ‘Infortuni nella corsa: perché?’.
Seguirà una libera chiacchierata con uno dei simboli del podismo astigiano: Franco Cipolla a cui va fin d’ora il nostro sentito ringraziamento per aver scelto Asti Ben Essere.
La moderatrice del Convegno, Claudia Solaro di Atnews sarà anche relatrice su: ‘Il movimento come forma di benessere ed aggregazione – l’esperienza della virtual run 5.30# astibogia’.
Per il secondo anno Asti Ben Essere intende valorizzare lo sport di base – non agonistico- come forma di benessere integrale ed il convegno del venerdì intende raccogliere esperienze, idee, suggerimenti per promuovere l’attività fisica in quest’ottica.

Sabato 15 giugno il convegno di metà mattinata anche quest’anno sarà dedicato al filone del ‘Benessere e Salute’ con un taglio però più di approfondimento del rapporto tra salute ed ambiente in cui viviamo.
La dott.ssa Laura Moraglio ed il dott. Vincenzo Garlando andranno proprio ad approfondire: ‘Il ritmo della vita – ambiente e salute’ mentre l’associazione Taranto R-Evolution porterà l’esperienza di un terreno martoriato dall’inquinamento ‘pesante’ e in fase di bonifica sperimentale con l’agricoltura biodinamica; una sfida veramente interessante e coinvolgente.
‘La sostenibilità ambientale parte dalla consapevolezza dei piccoli’ è l’esperienza che verrà portata da Alessandro Durando dell’azienda agricola Terre d’Origine di Portacomaro: un lavoro di educazione continua sulla nostra impronta sull’ambiente che parte dai più piccoli.

Il pomeriggio del sabato anche quest’anno un convegno dedicato al ‘Benessere: dalla nascita alla crescita’.
Un preambolo dedicato allo Yoga della risata con Monica Negro per proseguire con l’ostetrica Dott. Chiara Cattaneo sul tema ‘Sviluppo e competenze del bambino nel primo anno di vita’.
La dott.ssa Patrizia Pecollo medico omeopata svilupperà ‘Omeopatia e Bambini – come l’approccio omeopatico ci aiuta a conoscere i bambini, rispettarli nella loro unicità e a relazionarci in maniera adeguata per il loro sviluppo psico-fisico’.
Il convegno verrà moderato da Ribera Milena  della rivista ‘Vivere Sostenibile’.

Guarda il programma completo di Asti Ben Essere 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *