astibenessere_5-01

PROGRAMMA:

Venerdì 15 giugno
16.30 – 18.00 Convegno: Una sana attività per vivere in benessere.
– Dott. Giovanni Occhionero – Azienda “Biogroup”: fitoterapia e sport.
– Fabio Pungitore – Fisioterapista “Corsa: saper scegliere la scarpa giusta per correre”.
– Massimo Coppo – Istruttore di Tai Chi “Taijiquan e qigong come sistemi di educazione motoria”.
18.30 – 19.00 Dimostrazione pratica di karate e taichi.
19.00 Bioaperitivo 5€.
19.00 – 20.00 Associazione LiberTango Asti, a cura di Serena Vada e Gianni Veiluva – Dimostrazione di Tango Argentino e prova gratuita.

Sabato 16 giugno

SPAZIO SEDUTE INDIVIDUALI
prenota la tua seduta GRATUITA allo 0141 273783 o allo 389 8807542
10.00 – 18.00
Andrea Odasso – Trainer in Learn to be body.
Scuola Shiatsu I.R.T.E., Giusy Iantorno, Davide Cosa,
Federico Bevione, Luciana Flesia.
Manuela Travasino – Aromaterapia: laboratorio olfattivo.
Monica Mauro – Riequilibrio energetico con i cristalli.
Ezio Squillari – Massaggio maori.
Giacomo Valpiola – Massaggio tuina.
Laura Boninelli – Biodinamica craniosacrale, fino alle 17.30.
Iwona Przewozna – Assaggio di bars.
Simone Nosenzo – Riflessologia plantare.
Giuliana Sessarego – Cromopuntura.
Farmacista Carla Bruno – I Fiori di Bach come sceglierli, come e quando utilizzarli: il consiglio della miscela personalizzata.

SPAZIO ATTIVITÀ DI GRUPPO
09.00 – 19.00 Associazione Sahaja Yoga Meditiamo Asti – Momenti di meditazione.
10.00 – 11.00 Associazione Asti Martial Club – Qi Gong.
10.00 – 11.30 Luciana Flesia – Costellazioni Famigliari.
11.00 – 12.00 Associazione Asti Martial Club – Karate e judo per bambini.
11.00 – 12.00 Associazione Asti Martial Club – Calisthenics.
16.00 – 17.00 Biodanza per Adulti – Tiziana Coda Zabet.
17.00 – 18.00 Associazione ShivaShakti – Yoga di gruppo.
17.00 – 18.00 Associazione The kitchen Swing – Open Class di Lindy Hop.

SPAZIO INCONTRI OLISTICI
10.00 – 10.30 Laura Boninelli – operatrice biodinamica craniosacrale “Il dolore fisico ed emotivo”.
10.30 – 11.00 Maria Forte – dottoressa osteopata “Il benessere dei nostri amici a quattro zampe: osteopatia animale e discipline affini”.
11.00 – 12.00 Associazione l’Airone – “Un volo condiviso” e festeggiamento del compleanno.
11.30 – 12.00 Associazione ShivaShakti – “Incontrare se stessi ed aprirsi alla consapevolezza”.
12.00 – 12.30 Simone Nosenzo – “La riflessologia e le sue applicazioni”.
15.00 – 16.00 Tiziana Coda Zabet, Susanna Ponzone e Ezio Bertone – Introduzione alla Biodanza e presentazione della Scuola di Biodanza del Piemonte.
15.30 – 17.00 Scuola Shiatsu I.R.T.E., a cura di Giusy Iantorno, Davide Cosa, Federico Bevione, Luciana Flesia – Introduzione allo shiatsu.
17.00 – 17.30 Maura Villa – naturopata “La salute negli occhi: conversazione con l’iridologo”.
17.30 – 18.00 Angelo Bodo – geopatologo “Energie della Terra nell’abitare: problemi e soluzioni”.

SPAZIO TURISMO RESPONSABILE
Equotube: i viaggi del benessere.
Liberi Libri
Asintrekking A.S.D.: sport nella natura in compagnia di asini e cavalli.

SPAZIO ESPOSITORI
Alicamentis: i prodigi della terra.
Angelo Bodo: dispositivi di schermatura magnetica.
Kirby.
Biolilium: Bevinatura.
Convergenze Concept Lab di Clara Ceppa: comunicare in modo efficace e a basso impatto ambientale.
Labor bio: estratti artigianali di erbe biologiche.
Specchiasol: integratori alimentari e depurativi vegetali.
Weleda: dal 1921 in armonia con uomo e natura.
Ragioniamo con i piedi: scarpe per passaparola.

SPAZIO CIRCO CHAPITOMBOLO
18.00 Circo Chapitombolo – Cabaret degli allievi della Scuola di Circo “Chapitombolo” di Monale.

SPAZIO CONVEGNI
10.30 – 12.00 UNA SANA ALIMENTAZIONE PER VIVERE IN BENESSERE. 
Moderatrice: Maura Villa.
– Dott.ssa Michela De Petris – Alimentazione a base vegetale per la prevenzione e la terapia dei tumori: evidenze scientifiche ed indicazioni pratiche.
– Dott. Sigfrido Forcellini – Medico antroposofo “Sei ciò che mangi? La relazione tra uomo e mondo attraverso l’alimentazione”.
17.00 – 19.00 UNA SANA EDUCAZIONE PER VIVERE IN BENESSERE. 
Moderatrice: Milena Ribero.
– Giampiero Monaca – Insegnante “La scuola nel Bosco”.
– Tiziana Coda Zabet – Insegnante de “La vita al centro”, Educazione Biocentrica.
– Cosima Martina Faretina – Pedagogista “Educare alla gestione del conflitto come risorsa e possibilità di crescita”.

SPAZIO MAMMA-PAPÁ-BIMBO
09.00 – 19.00 Associazione Luna di Mamme – Belly Painting e cerchi di condivisione.
09.00 – 19.00 Agritata Silvia Marocco – Piscina di paglia e sentiero sensoriale.
10.00 Associazione l’Airone, a cura di Sabrina – Laboratorio spontaneo di pittura.
11.00 Giovanna Rossetti – SegnInCanto: programma di accompagnamento allo sviluppo del linguaggio.
16.00 Associazione Genitorinsieme, a cura di Nadia Ghia arte terapeuta – Origami… fantasia e colore!
17.00 Associazione Genitorinsieme, a cura di Nancy Miriam Tabarez – Laboratorio Musicale con strumenti di riciclo.
16.00 – 19.00 Carolina- truccabimbi della scuola di Circo “Chapitombolo” di Monale.

SPAZIO ALIMENTAZIONE
10.00 Cafelait – Colazione 3€.
13.00 Cooperativa Sociale “No Problem” – Bio pranzo 8€.
9.00 – 19.00 Idronatural – Acqua depurata.
12.30 Alicamentis – Laboratorio di marmellate “crude”.
9.00 – 19.00 Dennis Fenzi – Degustazione gratuita di bevande vegetali “Isola Bio”.
19.00 Regli Ristopub – Bioaperitivo 5€ .

SPAZIO MEDIA PARTNER
RadioAstiEuropa
ATnews
Vivere Sostenibile

Asti Ben Essere giunto alla sua quinta edizione si è concluso in modo estremamente positivo con un segno più sui partecipanti sia come operatori che come visitatori. Quest’anno spinti dall’aumento di richieste di partecipazione abbiamo dovuto e voluto iniziare l’evento il venerdì pomeriggio per protrarsi fino a sera del sabato ed anche questo anticipo è stato seguito con molto interesse.
Due nuove attività prendono di diritto il posto ad Asti Ben Essere: lo sport e la danza che hanno riscosso un fortissimo interesse. Aumentati il numero di operatori olistici che per tutta la giornata di sabato hanno offerto gratuitamente sedute della propria attività: le prenotazioni hanno superato il tempo disponibile a disposizione di ciascun operatore. Alcune richieste non si sono potute accontentare.
Da quest’anno un comitato scientifico di medici e professionisti ha selezionato le domande di partecipazione di operatori olistici al fine di aumentare la qualità delle pratiche: questa è la strada che andremo a consolidare nei prossimi anni.
I tre convegni specialistici hanno convogliato competenze di altissimo livello: il dott. Giovanni Occhionero chimico e biologo molisano, docente universitario sui principi attivi delle piante officinali; il dott. Sigfrido Forcellini il più giovane di una generazione di medici antroposofi torinesi, con numerose specializzazioni nello cosidette medicine complementari; la dott.ssa Michela De Petris ricercatrice sul rapporto alimentazione-cancro soprattutto a livello curativo.
Asti ben Essere ha significato otto conferenze propedeutiche, otto spazi dedicati ad attività di gruppo come lo yoga e la biodanza, nove selezionati espositori , dodici operatori con sedute individuali, tre convegni, sette spazi e sette momenti dedicati a mamma-papà-bimbo, tre media partner, tre spazi dedicati all’alimentazione ed uno spazio dedicato al turismo responsabile.
Un ringraziamento ai tre sponsor : Specchiasol, Kirby e Biogroup che hanno creduto nella manifestazione, un grazie atutti gli operatori, a tutte le associazioni e a tutti i volontari che hanno partecipato attivamente alla realizzazione di quest’edizione. Un grazie particolare a Chapitombolo- scuola di circo di Monale – che fin dalla prima edizione ha creduto in Asti Ben Essere.
Quinta edizione in crescita come tempi e spazi e che sta diventando un punto di riferimento oltre i confini della nostra provincia per quanto riguarda il benessere e la cura della persona. Qualcosa di speciale sta prendendo sempre più forma e la presenza di ‘osservatori esterni’ molto attenti e lusinghieri sembra essere propizio affinché il format possa sbocciare in altre terre.
E per ultimo un forte grazie ai media partner: At News, radio Asti Europa e Vivere Sostenibile che hanno tambureggiato in modo costante e continuativo in simbiosi con la nostra organizzazione.